Home Moda Gianni Versace

Gianni Versace

177
0

La videostoria di Gianni Versace realizzata da Eccellenze Italiane.Tv

Uno dei più grandi nomi della moda italiana nel mondo, lo stilista Gianni Versace

Nasce a Reggio Calabria il 2 dicembre 1946.

All’età di 25 anni Gianni Versace decide di trasferirsi a Milano e disegna le sue prime collezioni pret-à-porter.
Il 28 marzo 1978 presso il Palazzo della Permanente, a Milano, presenta la prima collezione donna firmata con il suo nome. Nel 1982 gli viene assegnato il premio L’Occhio d’Oro come miglior stilista 1982/83; è il primo di una lunga serie di riconoscimenti che coroneranno la sua carriera. Nello stesso anno inizia una collaborazione con il Teatro alla Scala di Milano.

Nel 1986 il Presidente della Repubblica Francesco Cossiga conferisce a Gianni Versace il titolo di Commendatore della Repubblica Italiana. A Parigi Jacques Chirac gli assegna l’onorificenza Grande Medaille de Vermeil de la Ville de Paris.
Nel settembre 1988 apre il suo primo showroom in Spagna, a Madrid; nel 1991 nasce il profumo Versus.
Nel 1993 il Consiglio degli stilisti d’America gli assegna l’Oscar americano per la moda.
Nel 1995 Versus, la linea giovane di casa Versace, debutta a New York.
Il 15 luglio 1997 il mondo viene scosso dalla notizia che Gianni Versace è stato assassinato sugli scalini della sua abitazione di Miami Beach (Florida) da Andrew Cunan, serial killer da tempo ricercato.
Di lui, l’amico Franco Zeffirelli ha detto: “Con la morte di Versace l’Italia ed il mondo perdono lo stilista che ha liberato la moda dal conformismo, regalandole la fantasia e la creatività.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here