Home News Sabrina Zuccalà ospite al Convegno “Sicurezza e intelligence: le eccellenze nazionali a...

Sabrina Zuccalà ospite al Convegno “Sicurezza e intelligence: le eccellenze nazionali a confronto”

2
Sabrina Zuccalà
Sabrina Zuccalà

La sicurezza 4.0, l’intelligence e la cyber security sono divenuti temi importantissimi dell’attualità politica e imprenditoriale. L’Istituto di studi europei “Alcide De Gasperi” e l’Università telematica “Giustino Fortunato” di Benevento hanno organizzato per il prossimo giovedì 18 novembre un convegno di studi sul tema: “Sicurezza Interna e Internazionale, l’Intelligence Oggi”, che si terrà a Palermo presso l’aula magna del “Camplus Palermo”. Il convegno sarà presieduto da Claudio De Rose, Presidente onorario della Corte dei conti e Vicepresidente dell’istituto di studi europei “Alcide De Gasperi”. Numerosi i relatori e i partecipanti ai lavori. Attese le relazioni di Giuseppe Acocella, Rettore dell’Università degli studi “Giustino Fortunato” di Benevento, Antonio Sabbatella, Presidente dell’Istituto di studi europei “Alcide de Gasperi” di Roma, Nello Musumeci, Presidente della Regione Siciliana, Monsignor Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale e Vicepresidente della Ces, Conferenza Episcopale siciliana, Roberto Lagalla, Assessore regionale all’Istruzione, Marco Zambuto, Assessore regionale alle Autonomie locali e alla funzione pubblica, Antonio Balsamo, Presidente del tribunale ordinario di Palermo, Orazio Longo, Sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale ordinario di Enna, Francesco Pira, docente dell’Università degli studi di Messina e delegato del rettore alla comunicazione, Fabrizio Corona, docente dell’Università degli studi “Giustino Fortunato” di Benevento e Concetta Bottino, docente dell’Università degli studi “Federico II” di Napoli. Ai lavori partecipano anche alcune eccellenze del mondo imprenditoriale che da anni stanno sostenendo azioni politiche per il rinnovamento del Paese e per sviluppare attraverso la digitalizzazione e la ricerca scientifica nuove progettualità occupazionali, altamente tecnologiche. Saranno presenti i vertici dell’Istituto della Banca Monte Pruno e Sabrina Zuccalà, presidente della società 4ward360, attiva nel mondo delle nanotecnologie, che da numerosi anni collabora con il variegato mondo della Difesa nella promozione e diffusione di nuovi trattamenti in nanomateriali per un’evoluzione sostenibile e innovativa dell’intero comparto della Difesa e della Sicurezza nazionale. La visione degli imprenditori innovativi, ben rappresentata dalla figura di Sabrina Zuccalà, sta divenendo concreta azione di pressione politica per l’innovazione nazionale, coniugando la buona politica con l’attività imprenditoriale, riuscendo ad avviare nuove dinamiche lavorative per i giovani e gli specialisti della nostra Penisola.