268 VIDEO CARICATI 42265 VISUALIZZAZIONI

TENUTE RUBINO

June 17, 2016 132

Tenute Rubino, azienda di “Eccellenze Italiane”

Nel video l’ intervista di Piero Muscari, fondatore del Progetto Eccellenze Italiane, a Luigi Rubino, in occasione dell’ Oscar del Vino 2014.

Una storia di famiglia

A metà degli anni 80 la famiglia Rubino inizia a costruire l’azienda agricola, realizzando delle acquisizioni che, in un decennio, formeranno un’importante base produttiva di complessivi i 500 ettari. Capostipite è Tommaso Rubino, convinto sostenitore delle potenzialità produttive del Salento, che da vita un progetto produttivo imperniato ad esprimere al meglio i valori della tradizione viticola della Puglia. A rinnovare questa filosofia è il figlio Luigi, che fortemente innamorato della sua terra, intende ulteriormente mettere a frutto la passione del padre, dedicando 200 ettari della proprietà, dislocate su quattro tenute, alla viticoltura d’eccellenza.

Gli anni 2000

Siamo agli inizi degli anni 2000 e Luigi, con grande caparbietà e chiara visione delle potenzialità aziendali, intraprende una nuova sfida di maturità produttiva e di mercato che porterà alla nascita di Tenute Rubino, con una nuova cantina di vinificazione e di affinamento a Brindisi e alla realizzazione di un progetto imprenditoriale centrato sulla produzione di vini di qualità. Gli sforzi, negli anni, sono ampiamente ripagati grazie ad un’evoluzione costante che ha portato Tenute Rubino ad essere, oggi, una realtà dinamica e un marchio conosciuto in tutto il mondo, simbolo di una nuova immagine della produzione enologica del Salento.

Tenute Rubino ha raggiunto questo importante traguardo seguendo una filosofia produttiva improntata nella cura di ogni dettaglio della produzione: dalla vigna sino alla bottiglia sul mercato, ogni passaggio ha in comune una reinterpretazione in chiave moderna degli aspetti su cui la Puglia ha costruito il suo successo enologico ai quattro angoli del pianeta. Tenute Rubino, in tal senso, si connota come un progetto dalla solide radici e proiettato verso le sfide dei mercati più esigenti e globali grazie ad una visione imprenditoriale che ha la sua chiave di volta nell’’innovazione, ricercata e conseguita sia nei processi produttivi che nell’organizzazione d’impresa.

In questi anni, Luigi ha avuto accanto Romina Leopardi, che con la sua professionalità e la sua visione d’insieme, ha sviluppato una strategia di marketing e comunicazione fortemente legato ai contenuti distintivi di Tenute Rubino, a partire dalla Vendemmia delle Donne che, da cinque anni, viene regolarmente aperta a giornalisti, opinion leader e wine-lovers. L’apporto di ciascuno si completa nel valore della coppia, nella capacità di intesa che insieme ricercano costantemente e con la semplicità di chi condivide un’esperienza che non è unicamente imprenditoriale ma si forma attorno al valore famiglia, al suo divenire prospettiva e disegno. Un punto di forza che molte aziende del vino familiari sanno comprendere e valorizzare. La famiglia di Luigi e Romina è proprio così.

Tenute Rubino oggi

Oggi Tenute Rubino distribuisce e commercializza i suoi prodotti in oltre 20 paesi esteri e più del 70% del fatturato aziendale è realizzato dall’export; un dato che sottolinea positivamente la capacità dell’azienda di cimentarsi con quella dimensione più internazionale dei mercati, propria del segmento dei vini di eccellenza.

Via Enrico Fermi, 72100, Brindisi
info@tenuterubino.it

Cantine

+39 0831.571955

Consigliati