249 VIDEO CARICATI 26390 VISUALIZZAZIONI

ILARIO VINCIGUERRA

July 14, 2016 90

Ilario Vinciguerra, storie di “Eccellenze Italiane”

Menù italiano d’alta cucina e oltre 1300 etichette in un’elegante villa liberty con cantina e giardino

Il Bistrot

Il Ristorante è un’esperienza che conduce l’ospite in un viaggio sensoriale coniugando etica ed estetica, tradizione e innovazione, attraverso studio, conoscenza e tecnica ma soprattutto passione. 

Bistrot al primo primo piano della Villa potrete sedervi e godere di una cucina che segue la tradizione napoletana, senza reinterpretazioni. Perché anche uno chef innovativo parte sempre dalla grande tradizione proponendola così com’è, in tutta la sua eccellenza, senza eguali.

Al Bistrot troverete grandi piatti tradizionali partenopei ogni giorno differenti. 

Vi farò conoscere una cucina sincera e immediata, un viaggio tra tradizione e innovazione, che sorprende senza mai perdere di vista i prodotti e i colori mediterranei. 

Un regalo per gli amanti dei sapori veri e i prodotti di qualità.

Le ricette

Profumo

Una sfera di plexiglass con dentro la tartare di gamberi rossi di Sicilia, olio extra vergine del Garda e due gelatine, una al nero di seppia e una ai limoni di Sorrento. Si agita la sfera, si apre, si odora, si mangia e poi si beve la base della sfera a base di ghiaccio e gin tonic. E’ l’antipasto dell’anno di Ilario Vinciguerra. Un intelligentissimo e sensorialmente molto coinvolgente omaggio a sua Maestà l’olio extravergine.

Gli Spaghetti

Si tratta di spaghetti lunghi un metro che necessitano di 21 minuti di cottura. Si frulla la scarola saltata il padella con un filo di olio e poi affumicata con del legno di faggio. In padella olio, aglio, qualche filetto di acciuga e l’acqua della cozze, fondamentale in cucina, che racchiude tutto il sapore del mare. La colatura di alici dà la giusta sapidità a un piatto brutalmente appetitoso.

Il pane

E’ fondamentale un grande cestino di pane nel ristorante“. Ad affermarlo Ilario Vinciguerra, ai microfoni di EccellenzeItaliane.tv. Una ricetta tradizionale, con lievito naturale e con delle farine macinate a pietra.

L’oro di Napoli

L’oro di Napoli, di Ilario Vinciguerra. Una rivisitazione della classica pastiera napoletana. Un dessert che è stato radicalmente ripensato, per dare un nuovo carattere alla pastiera napoletana, proposta dallo chef in una versione liquida racchiusa da un sottilissimo strato di oro.

Profumo

Gli spaghetti

Il pane

Oro di Napoli


Tags:

alici Bistrot gamberi rossi di Sicilia Ilario Vinciguerra l'oro di napoli limoni di Sorrento pastiera napoletana piatti tradizionali partenopei scarola spaghetti