Home News Nissoli e Emiliano: il premio per la difesa degli italiani all’estero

Nissoli e Emiliano: il premio per la difesa degli italiani all’estero

31
0
Da sin., il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, l’on. Fucsia Nissoli e Domenico Vacca.

A Fucsia Nissoli e Michele Emiliano il premio per la difesa degli italiani all’estero. La parlamentare di FI  e il presidente della Regione Puglia all’incontro organizzato da “I love Molfetta” in onore dei pugliesi di Hoboken

Si è svolto domenica 01 Luglio 2018, ad Hoboken, l’incontro organizzato dall’Associazione “I love Molfetta” e presieduta da Roberto Pansini e dalle organizzazioni della Società della madonna dei Martiri, incentrato sulla valorizzazione dei prodotti italiani, e in particolar modo pugliesi, all’estero.

Ospiti, la parlamentare eletta all’estero Fucsia Nissoli, e il presidente della Puglia Michele Emiliano i quali in tale occasione hanno ricevuto il Premio per la difesa dei diritti degli italiani all’estero e della valorizzazione del cibo italiano all’estero. L’on Nissoli  ha ringraziato gli organizzatori e gli sponsor, in particolare l’azienda Casillo, evidenziando come questa iniziativa sia importante per contribuire “a mantenere vivo il legame con la terra di origine attraverso le tradizioni e la cucina”.

Inoltre, l’on. Nissoli ha elogiato la Comunità pugliese d’America, forte del suo prezioso patrimonio culturale ed ha ricordato il suo impegno per portare la voce degli italiani che vivono in Usa nelle Istituzioni nazionali, a prescindere dal colore politico.

La presenza del Presidente Emiliano ha reso più solenne la manifestazione ed ha creato quel giusto clima di attenzione istituzionale che le Regioni dovrebbero avere, assieme al Governo nazionale, verso i propri connazionali all’estero.

Da sin., il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, l'on. Fucsia Nissoli e Domenico Vacca.
Da sin., il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, l’on. Fucsia Nissoli e Domenico Vacca.

Infine, un plauso particolare l’on. Nissoli l’ha rivolto a Domenico Vacca che, grazie al suo impegno per il Made in Italy, ha ricevuto il “Premio Eccellenza Italiana e Ambasciatore del Made in Italy negli Stati Uniti”.

Nelle ore precedenti Emiliano ha presenziato al Fancy Food di New York, e ha partecipato all’Assemblea Continentale per l’America del Nord per il rinnovo del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo. “Cantare l’inno d’Italia insieme ai pugliesi che vivono all’estero è un’emozione particolare, perché ogni volta che incontro gli italiani e i pugliesi nel mondo, il mio pensiero va a tutte quelle storie, storie delle nostre famiglie, storie di tanto lavoro, di tanta dignità, di tanta capacità di chi ha onorato la bandiera tricolore e il nome della Puglia con grandi sacrifici”, ha scritto il presidente della Puglia sulla sua pagina Facebook.

Fonte: La voce di NewYork e Blog dell’ On. Nissoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here